File Repair – Ripara i File Danneggiati

Può capitare di incorrere in file danneggiati, ad esempio per colpa di un download non completato correttamente o per effetto di una copia eseguita male, solitamente l’unica soluzione possibile è scaricare da capo il file o cercare la copia originale: se questo non è possibile ci viene in soccorso File Repair, un programma gratuito che ripara e ripristina i file danneggiati che non si riescono ad aprire.

File repair supporta 33 diversi tipi di file, immagini, video, zip, file word, etc.

Purtroppo il produttore ha interrotto lo sviluppo della versione gratuita, non troverete quindi alcuna nuova versione.

Download

Per scaricare File Repair potete usare il nostro collegamento diretto daticloud.it/download/file-repair/

Il file di installazione ha un peso di circa 1.3MB.

Istallazione

Durante l’installazione ci verrà chiesto se intendiamo installare del software aggiuntivo, ovviamente potremo negarlo, ad esempio per non installare la toolbar WhiteSmoke basta cliccare sulla casella “Installazione Personalizzata (Avanzata) ” e quindi deselezionare tutte le altre caselle:

file repair installazione toolbar whitesmoke

In modo analogo per non installare TuneUp Utilities deselezioniamo la casella relativa all’accettazione del contratto :

file repair installazione Tuneup utilities

Usare File Repair

Usare File Repair è davvero semplicissimo: dobbiamo per prima cosa selezionare il file che risulta corrotto e che non riusciamo ad aprire, quindi si deve cliccare su “Start Repair”.

come usare file repair

Ora il programma tenterà il ripristino del file che abbiamo selezionato. Nel log potrete leggere le operazioni in corso e se la riparazione ha avuto successo o meno.

File Repair non ha la pretesa di riuscire nel 100% dei casi, ma in tante situazioni diventerà il vostro migliore amico! Potrete risparmiare tempo e fatica evitando di riscaricare da capo il file danneggiato o ricercando nuovamente il file originale su un supporto che magari non riuscite più neppure a trovare.

Per sicurezza, se questo è possibile, consiglio di creare una copia del file prima di tentarne in ripristino: in caso di problemi avrete almeno la versione non modificata.

Facebook   Twitter   Telegram   YouTube   Newsletter   App Android   Feed RSS

Facebook