Testare la Propria Connessione Internet

Se volete conoscere le prestazioni della vostra connessione ad internet, sia ADSL che mobile, questo articolo è dedicato a voi.

La velocità di navigazione può variare durante la giornata, questo a causa di vari fattori: ad esempio per la variazione generale del numero di navigatori in internet (anche il nostro sito durante la mattina e il primo pomeriggio risulta più lento perché aumentano i visitatori) oppure può essere dovuto a problemi del vostro provider che non riesce a garantire la velocità contrattuale.

Per controllare la velocità della propria connessione si possono usare vari servizi online, noi vi consigliamo speedtest.net.

Testare la Velocità

Per effettuare il primo test ci si deve collegare a SPEEDTEST.NET.

Dalla schermata che ci si presenterà davanti si dovrà cliccare sul rettangolo “Inizia Test”.

Per risultati ottimali è consigliabile selezionare il server più vicino a voi, nel nostro caso abbiamo scelto Reggio Emilia, utilizzando lo zoom che si trova nella parte laterale di sinistra è possibile visualizzare tutta l’italia.

Se il risultato non vi convince potete provare scegliere un server più distante, nei vari momenti della giornata possono essere più o meno affollati.

Nella parte bassa a sinistra sarà visualizzato il nostro IP (per informazioni dettagliate sull’IP rimandiamo a Wikipedia)

Al termine del test, che in generale dura meno di un minuto per le connessioni ADSL , verrà visualizzata una pagina di riepilogo dei dati rilevati:

Saranno velocizzate le velocità medie di Download e Upload e il PING.

Se ad esempio avete una connessione a 7 mega, un valore di 6 mega può considerarsi perfetta, così come per una connessione ADSL a 20 mega uno speed test di 15-16 mega, infatti le velocità pubblicizzate non sono raggiungibili nella pratica.

Per maggiori informazioni su come valutare la velocità puoi leggere l’approfondimento in “Le Unità di Misura Dell’informatica

Questo il risultato di una ADSL a 20Mega:

Qui invece una connessione Wireless da 30Mega:

Il PING

Il PING rappresenta il tempo medio con cui i dati viaggiano dal nostro computer al sito con cui ci stiamo collegando, più il valore è basso e più la connessione è reattiva, più il valore è alto e più tempo impiegheranno i dati ad arrivarci.

Potete testare il vostro ping anche utilizzando il promt dei comandi con “ping ed il sito da testare” ad esempio “ping google.it”:

Per una connessione ADSL o Fibra valori che si aggirano sui 20ms o minori sono da considerarsi ottimi, valori minori di 40ms buoni, valori che si aggirano sui 50-60ms normali, valori tra 100ms e 150ms invece mediocri, valori superiori a 150ms pessimi.

Per una connessione mobile HSDPA i valori si alzano notevolmente, si considerano quindi ottimi valori minori di 150ms, buoni tra 150ms e 200ms, normali tra 200ms e 300ms e scarsi se superano i 300ms, per una connessione 4G LTE invece i velori sono più bassi, simili a quella di ADSL e Fibra.

Per chiamate VOIP e o videochiamate  fluide, servono valori bassi di PING, fino a 100ms non si avvertono ritardi nella voce e nel video. Per giocare online servono però valori ancora più bassi: solitamente valori superiori a 30-40ms non consentono un’esperienza di gioco soddisfacente ( i nostri avversarsi avranno già agito mentre noi ancora non abbiamo fatto nulla)

Facebook   Twitter   Telegram   YouTube   Newsletter   App Android   Feed RSS

Facebook