Recuva – Ripristinare i File Cancellati

Vi è mai capitato di svuotare il cestino e accorgervi di aver cancellato per sbaglio un file importantissimo? Credete che non ci sia più niente da fare? Niente paura! Con Recuva è possibile trovare una soluzione!

Quando si cancella un file non viene realmente cancellato dal disco,viene  solo reso invisibile e pronto per essere sovrascritto da altri file. Se non passa troppo tempo dalla cancellazione è quindi possibile recuperare per intero il file o i file cancellati erroneamente!

Scaricare Recuva

Per scaricare Recuva è sufficiente collegarsi pagina dedicata e scaricare l’ultima versione disponibile.

Installare Recuva

Per prima cosa si dovrà scegliere la lingua per l’installazione, è presente l’italiano (1).

Sarà necessario accettare il contratto per proseguire nell’installazione, scegliendo “Customise” potrete decidere se creare o meno i collegamenti del programma e modificare altre opzioni.

Potete inoltre installare CCleaner, se non vi interessa basterà selezionare “No” (2)

Cliccando su “Installa” avrà inizio l’installazione vera e propria (3).

Al termine dell’installazione sarà possibile utilizzare immediatamente Recuva senza la necessità di riavviare.

Uso di Recuva

Al primo avvio di Recuva sarà mostrato il Wizard per cercare i file cancellati, è possibile scegliere quali file cercare: immagini, video, musica etc

Potremo anche scegliere dove cercare i file: nel cestino, drive removibili, documenti o in tutto il computer.

Si dovrà infine scegliere la modalità di scansione: nella modalità standard saranno necessari pochi minuti, nella modalità approfondita invece anche più di un’ora, ma saranno trovati molti più file. Il consiglio è di effettuare prima la ricerca standard e solo se non si trovano i file desiderati quella approfondita.

Cliccando “Avvia” avrà inizio la ricerca dei file:

Al termine della ricerca saranno mostrati i file trovati, se possibile verrà mostrata l’anteprima (ad esempio per le immagini e per i video).

Nella colonna “Stato” sarà mostrato lo stato di ogni file: se il file è stato cancellato da poco si avranno alte possibilità di poterlo recuperare, se invece è passato un po’ di tempo e magari sono stati salvati molti file, le parti ancora disponibili possono non essere sufficienti per ripristinare il file.

Cliccando con il tasto destro del mouse sul file che si desidera ripristinare (o su più file selezionati) sarà possibile recuperarli cliccando su “Recupera Evidenziati…” e poi selezionare la cartella di destinazione.

Come per magia i nostri file perduti torneranno disponibili! 😀 Purtroppo non è sempre possibile recuperare i file cancellati, ma fare un tentativo non costa nulla.

Facebook   Twitter   Telegram   YouTube   Newsletter   App Android   Feed RSS

Facebook