Eraser – Cancellare Definitivamente i File

Negli scorsi articoli ci siamo occupati di Recuva un software in grado di recuperare i file cancellati per errore.

Oggi invece vi presentiamo un programma che consente di cancellare definitivamente i file, rendendo il recupero molto difficoltoso, garantendovi quindi privacy e sicurezza.

Il programma di cui parliamo è Eraser, un programma gratuito e molto semplice nell’utilizzo.

Tutti i programmi di questo tipo attuano la stessa procedura: scrivono più volte sopra ai file precedentemente cancellati, in questo modo il ripristino diventa quasi impossibile.

E’ possibile scegliere vari livelli di riscrittura, una sola (sufficiente per un utilizzo casalingo) fino ad arrivare a 33 volte ( per un utilizzo militare) ovviamente più riscritture si decide di attuare e più tempo sarà necessario al completamento.

Per un utilizzo normale, 3 riscritture risultano più che sufficienti. Se siete agenti segreti probabilmente neppure le 33 riscritture vi basterebbero, perché esistono tecnologie militari hardware che potrebbero riuscire nel recupero dei file.

Scaricare Eraser

Per scaricare Eraser potete usare il nostro collegamento diretto: daticloud.it/download/eraser/

Il file di installazione ha un peso di circa 8,4MB.

Potete inoltre collegarvi alla pagina ufficiale del download.
Consigliamo di scaricare solo le versioni stabili dei programmi, in questo caso si dovrà cliccare nella casella “Stable Builds” per scaricare Eraser.
Si verrà quindi portati al sito sourceforge.net dove il download inizierà automaticamente.

Installazione di Eraser

Dopo aver avviato l’installazione si dovrà accettare il contratto di licenza. Si potrà quindi scegliere quali componenti installare, consiglio la versione completa (con la lingua italiana) cliccando su “Complete”

Infine si dovrà confermare cliccando su “Install”.

Al termine dell’installazione è possibile utilizzare immediatamente Eraser senza riavviare il computer.

Uso di Eraser

Avviato il programma, cliccando su “Impostazioni” è possibile modificare le impostazioni della pulizia, scegliendo il grado di sicurezza per la pulizia dei file e per lo spazio libero.

Come precedentemente consigliato è possibile settare anche solo 1 passaggio.

Più aumentate il numero di passaggi e più sicura sarà la pulizia, ma aumenterà anche notevolmente il tempo per il completamento. Esagerando con il grado di sicurezza potrebbero essere perfino necessari alcuni giorni! Se non nascondete segreti militari, 1 o 3 passaggi sono più che sufficienti.

Per cancellare in modo sicuro file o lo spazio libero dell’hard disk è sufficiente cliccare con il tasto destro del mouse sul file, cartella o cestino, per poi selezionare se eseguire subito la pulizia o al riavvio.

In alternativa avviando il programma, è possibile impostare un’operazione pianificata per eseguire la pulizia di file o dello spazio libero in modo automatico, semplicemente cliccando sul triangolino di fianco a “Pianificazioni pulizie” ed impostare una nuova pianificazione.