dati

Le Tariffe Iliad

Sono passati quasi 3 anni dalla nascita di Iliad, da quella data tante cose sono cambiate: sono arrivati oltre 8 milioni di clienti, hanno attivato le proprie BTS (le antenne mobili) e sono anche state rinnovate le tariffe disponibili, potrete infatti scegliere tra le tariffe: Voce, Giga 40, Giga 80, Giga 120 e Dati 300.

Continua a leggere

Dropbox – I Vostri Dati in Cloud

Se utilizzate diversi computer, ad esempio un portatile ed uno fisso, vi capiterà spessissimo di non avere alcuni file importanti con voi e di averli lasciati sull’uno o sull’altro: come rimedio a questo problema è possibile utilizzare una chiavetta USB, ma bisogna ricordarsi di copiare ogni volta i file e soprattutto di portarsela con sé!

Continua a leggere

Disk Redactor – Cancellare Definitivamente i File da Dischi o Chiavette

Quando cancellate i file Windows, in realtà vengono solamente marcati: in caso di necessità verranno sovrascritti da altri file; fino a quel momento però i file saranno sempre disponibili nell’hard disk e tramite programmi dedicati sarà possibile il loro recupero, come ad esempio tramite Recuva.

Continua a leggere

Hard Drive Eraser – Cancellare Completamente il Contenuto di un Disco

Negli scorsi articoli vi abbiamo già spiegato come eliminare definitivamente i file cancellati tramite il cestino di Windows utilizzando dei programmi come Eraser oppure Disk Redactor, oggi invece vi presentiamo Hard Drive Eraser che a differenza dei programmi sopra menzionati elimina tutti i dati contenuti all’interno di un hard disk , sia interno che usb.

Continua a leggere

Piriform Speccy – Informazioni sul Proprio Pc

Oggi vi presentiamo un nuovo programma della software house Piriform (creatrice tra gli altri di CCleaner, Defraggler e Recuva, di cui noi di Fribby.net ci siamo già occupati in passato) si tratta di Speccy, un programma in grado di raccogliere tutte le più importanti informazioni sul proprio pc, tra cui processore, ram, scheda madre etc.

Continua a leggere

La Rete 3G di Iliad

Le segnalazioni di attivazione della rete mobile iliad 3G a 900MHz sono iniziate ormai da più di 2 anni, ma negli ultimi mesi praticamente tutte le BTS di Iliad offrono anche coperta in 3G, scopriamone di più in questo articolo.

Perché si accende la rete 3G?

Vodafone ha completamente spento la propria rete 3G, TIM ha programmato di farlo entro l’estate 2022, come mai iliad invece la sta accendendo proprio ora?

Le chiamate e gli SMS transivano su rete 3G e 2G Wind3, anche dove iliad aveva già attivato le proprie BTS, aumentando quindi i costi di gestione. L’accensione della rete proprietaria 3G permette di risparmiare sull’utilizzo dell’infrastruttura di wind3 ed in un prossimo futuro per esserne completamente indipendente.

Ci sono notizie che presto in Francia, Free (La stessa società che possiede Iliad in Italia) attiverà il VoLTE (Voice Over LTE), cioè la possibilità di effettuare chiamate tramite la rete 4G, facendo transitare anche la voce tramite la connessione Internet; solitamente dopo alcuni mesi le novità introdotte in Francia vengono replicate in Italia, c’è quindi la concreta possibilità che nel corso del 2022 anche Iliad attiverà il VoLTE, rendendo così il 3G per la parte voce meno importante.

Le voci sulle prossime mosse di Free non finiscono qui, sembra infatti che voglia attivare anche il VoWiFi (Voice over WiFi) per effettuare le chiamate anche con copertura WiFi, utilissimo nei centri storici ed in tutte quelle situazioni in cui il segnale mobile arriva troppo debole all’interno degli edifici, ma in cui è presente una rete fissa con connessione WiFi disponibile (la propria abitazione, ma anche negozi, ristoranti, etc) Potrebbe quindi essere attivato il VoWiFi anche in Italia da Iliad, al momento nessun operatore supporta questa funzionalità in modo ufficiale (ci sono però test di alcuni virtuali).

Bisogna poi ricordare che tanti clienti utilizzano ancora cellulari 2G/3G, ed anche in questo caso avere una rete proprietaria 3G può far risparmiare sui costi.

Nulla vieta poi che in futuro la rete 3G venga trasformata in 4G o 5G come stanno facendo gli altri operatori nazionali.

Come riconoscere la rete 3G proprietaria di Iliad

Come vi abbiamo spiegato nell’articolo Come Capire se si è Connessi alla Rete Mobile Iliad se possedete uno smartphone Android potete utilizzare l’app “NetMonster” per avere accesso a diverse informazioni sulla rete mobile.

Il valore a cui prestare attenzione è il “UARFCN” che nel caso in cui si tratti della rete a 900MHz 3G di iliad ha un valore di 2938.

Per far collegare il cellulare in 3G è sufficiente effettuare una telefonata, magari al 177 (gratuito per tutti i clienti iliad) e mentre è ancora attiva, aprire NetMonster e controllare il valore visualizzato:

Se il valore UARFCN non corrisponde non siamo connessi alla rete iliad, ma a quella di Wind3; allo stesso modo se si è connessi alla frequenza di 2100MHz non si tratta di rete Iliad, perché utilizza questa banda unicamente in 4G.

Vuoi discutere insieme a noi di Iliad, delle offerte e della rete del 4 gestore mobile? Unisciti al nostro canale Telegram: t.me/iliad_gruppo. Se vuoi essere informato sulle ultime novità abbiamo creato il canale delle news: t.me/iliad_news

SicurPas – Proteggiamo Dati di Accesso e Password

Usando il computer, ma soprattutto internet, si ha la necessità di utilizzare decine, se non centinaia di credenziali di accesso: ad esempio Gmail, Facebook, Skype hanno bisogno di un nome utente e di una password.

La maggior parte delle persone utilizzano lo stesso nome utente e password per tutti i siti, questo però compromette seriamente la sicurezza: se un malintenzionato riuscisse ad entrare in possesso di questi dati potrebbe avere libero accesso a tutte le informazioni personali, amicizie, contatti, foto, dati bancari; è quindi di vitale importanza differenziare le credenziali di accesso.

Continua a leggere

Degoo Cloud – 100GB Gratis nel Cloud!

Oggigiorno lo spazio per salvare i nostri dati, come foto, video e documenti non è mai abbastanza, se volete avere una copia sempre accessibile nel cloud potete scegliere Degoo Cloud, riceverete ben 100GB di spazio completamente gratuiti! Si tratta di un’interessante nuova realtà Svedese.

Continua a leggere