Come Liberare Spazio Nell’Hard Disk

Più passa il tempo e più è inevitabile che l’hard disk venga riempito di programmi, canzoni, video… arrivati ad un certo punto sarà purtroppo necessario cominciare ad eliminare qualche file non più utilizzato o non necessario.

Per prima cosa bisogna scorrere l’elenco di programmi ed applicazione e vedere quali non abbiamo mai utilizzato o che non ci interessano più per procedere alla loro rimozione.

Nell’articolo che seguirà vedere come liberare ulteriore spazio al nostro disco fisso soprattutto di funzioni che magari neppure utilizziamo.

Disattivare l’Ibernazione

Se non utilizzate questa funzione potrete disattivarla e risparmiare la stessa quantità di dati disponibili nella vostra RAM: se avete 4GB di RAM vengono riservati 4GB sull’hard disk , se ne avete 8 ovviamente 8GB di dati e così via.

Con l’ibernazione potrete spegnere il vostro computer e al successivo riavvio avere tutti i file e programmi nello stesso stato in cui li avevate lasciati in precedenza.

Per disattivare l’ibernazione dovremo aprire il menu start e cliccare su “Esegui” solitamente contenuto in “accessori” e quindi digitare: “powercfg.exe -h off” (senza gli apici), al successivo riavvio l’ibernazione sarà disattivata e la relativa quota di spazio nuovamente disponibile.

Eliminare i File Temporanei

Ogni volta che installate od utilizzate un programma viene solitamente creare una a più cartelle per l’installazione, questi file però non vengono cancellati automaticamente, pensate a tutti i  programmi e giochi diversi che vengono normalmente installati in un computer, è relativamente facile ad arrivare ad alcuni GB di dati.

Anche navigando su internet vengono salvati i file che scaricate: nel browser che utilizzate vi consiglio di settare come cartella predefinita il desktop e non qualche cartella di non semplice accesso, in questo modo dopo aver scaricato un file o un programma vi ricorderete di cancellarlo quando non più necessario.

Per eliminare tutti questi tipi di file potete utilizzare software specifici come CCleaner.

Archivi esterni

Se possedete una folta collezione di foto, musica o film è preferibile trasferirli in un hard disk esterno magari dedicato esclusivamente a questo scopo.

Stesso ragionamento per i backup di windows o di programmi e qualsiasi altra cosa non debba essere installato nel sistema ma che possa essere semplicemente copiata.

Rimedio estremo

Se tutte queste opzioni non sono servite allo scopo non resta che procedere drasticamente, reinstallando il sistema operativo: tutte le volte che installiamo un programma si vengono a creare nuove chiavi di registro, nuovi file che anche durante la disinstallazione potrebbero non essere eliminati, ritrovandoci quindi il computer invaso da file spazzatura.

L’installazione di un sistema operativo non è di per sè complicata, basta possedere i supporti di installazione ed aver effettuato un backup di tutti i file importanti e delle impostazioni.

Facebook   Twitter   Telegram   YouTube   Newsletter   App Android   Feed RSS

Facebook