Bluetooth Proximity Lock – Bloccare il Pc Utilizzando il Bluetooth

La sicurezza non è mai troppa quando si parla di dati personali o di privacy, ed anche al lavoro può capitare di voler rendere inaccessibile ad occhi indiscreti la propria posta o i file privati.
Grazie al Bluetooth (la tecnologia per lo scambio di dati tra cellulari) è possibile bloccare il computer non appena ci si allontani dalla propria scrivania, rendendo di fatto impossibile ad altri l’utilizzo dello stesso, tutto questo grazie a BtProx, un piccolo programma open-source davvero semplice nel suo utilizzo.

L’unico vincolo per l’utilizzo del programma è possedere una chiavetta bluetooth o in alternativa avere il bluetooth integrato nel computer ( cosa piuttosto comune nei notebook e netbook più recenti) ed ovviamente avere un cellulare o qualsiasi altro dispositivo bluetooth rilevabile dal computer.

Scaricare Bluetooth Proximity Lock

Per scaricare BtProx potete utilizzare il nostro collegamento diretto: daticloud.it/download/bluetooth-proximity-lock/

Il file ha un peso di soli 212KB.

In alternativa potete  recarvi sul sito ufficiale del progetto presso SourceForge sourceforge.net/projects/btprox/files/ e cliccare sul collegamento dell’ultima versione disponibile.

Installazione di Bluetooth Proximity Lock

L’installazione non presenta alcuna opzione, cliccando su “Install” si effettuerà la copia dei file nella cartella di destinazione prescelta.

Usare BtProx

Avviato il programma tramite il collegamento sul desktop, dovrete scegliere quale dispositivo bluetooth controllare per il blocco del pc; per fare questo si dovrà cliccare sul bottone “…” e selezionarlo direttamente dall’interfaccia bluetooth:

Potremo inoltre scegliere il tempo di Timeout (dopo quanto tempo dalla disconnessione dal vostro cellulare sarà bloccato il computer) specificando i minuti desiderati, noi consigliamo di settare “0”.

Cliccando quindi su “Start” avvieremo il monitoraggio.

Quando il cellulare (o qualsiasi altro dispositivo bluetooth) verrà rilevato sulla tray bar sarà visualizzato il messaggio di conferma:

A questo punto, allontanandoci dalla nostra posizione (possono essere sufficienti alcuni metri o addirittura alcune decine nel caso di periferiche molto potenti) dopo alcuni secondi di avviso il computer verrà automaticamente bloccato, e per accedervi nuovamente sarà necessario inserire la password dell’utente.

Se nel vostro computer non è stata impostata alcuna password questo programma si rileva inefficace, perché basterà cliccare sul nome utente per accedervi direttamente, è quindi fondamentale settare la password di sistema.

Facebook   Twitter   Telegram   YouTube   Newsletter   App Android   Feed RSS

Facebook