Universal USB Installer – Creare Chiavette USB Avviabili

Nel corso degli anni i CD sono stati praticamente soppiantati dalle chiavette USB, di più pratico utilizzo ma soprattutto con una capacità di archiviazione molto superiore.

Molti programmi ed applicazioni vengono però ancora rilasciati sotto forma di immagini ISO come ad esempio i file di installazione delle distribuzioni Linux, utility di sistema etc.

Come installare un’immagine iso in una chiavetta? La semplice copia dei file non permette l’autoavvio della stessa, ma è necessario preparare in modo opportuno il disco di destinazione.

A questo scopo potrete utilizzare Universal USB Installer, un programma completamente gratuito che permette la copia e l’installazione di tutte le maggiori distribuzioni Linux, programmi di diagnostica per non parlare di Windows 7.
Dopo il salto la guida all’utilizzo di Universal USB Installer

Download

Per scaricare Universal USB Installer potete utilizzare la nostra pagina dedicata: daticloud.it/download/universal-usb-installer/

Il file ha un peso di circa 1,8 MB.

In alternativa potete collegarvi alla pagina del progetto pendrivelinux.com/universal-usb-installer-easy-as-1-2-3/ e scorrerla fino al pulsante “Download”.

Installazione

Il programma non ha bisogno di essere installato, dovrete solo eseguirlo e dopo aver accettato la licenza cliccando su “I Agree” potrete utilizzarlo direttamente.

Usare Universal USB Installer

Dalla schermata principale del programma potrete creare una chiavetta avviabile in soli 4 passaggi:

  1. Si deve selezionare il sistema operativo o l’utility di cui si vuole creare la chiavetta avviabile.
  2. Dovremo selezionare il file .iso desiderato.
  3. Dalla tendina dobbiamo selezionare il disco che vogliamo utilizzare. Attenzione! Tutti i dati contenuti al suo interno verranno cancellati, consigliamo di effettuare un doppio controllo per evitare errori di selezione. Consiglio anche di formattare la chiavetta cliccando sulla relativa casella.
  4. Cliccando su “Create” avrà inizio il processo di creazione della chiavetta avviabile, il tempo per completamento varia a seconda del tipo di installazione richiesta, per i sistemi operativi sarà necessario più tempo rispetto ad utility di sistema o dischi di ripristino.

Al termine della procedura la chiavetta potrà essere avviata collegandola al computer prima dell’accensione (se già non fatto si dovrà modificare l’ordine di avvio delle periferiche all’interno del BIOS del proprio computer)

Facebook   Twitter   Telegram   YouTube   Newsletter   App Android   Feed RSS

Facebook