Gmail Backup – Effettuare il Backup della casella Gmail

Effettuare il backup dei propri dati è sempre una buona cosa e quando si parla di un account email risulta praticamente obbligatorio per essere sicuri di non perdere nessun dato importante.
Se utilizzate Gmail, la posta di Google, è disponibile un software che salva tutto il contenuto della vostra casella compresi gli allegati: si tratta di Gmail Backup.

Il programma è davvero semplice da usare ed occupa meno di 5Mb.

Scaricare Gmail Backup

Per scaricare l’ultima versione disponibile di Gmail Backup è possibile utilizzare il nostro collegamento diretto: daticloud.it/download/gmail-backup/, questa invece è la pagina di download ufficiale.

Il file ha un peso di circa 4,5MB.

Installare Gmail Backup

Dopo aver accettato la licenza e aver deselezionato la casella relativa alla creazione della cartella del programma nel menù start ci verrà chiesto dove installare il programma, consigliamo di lasciare il percorso di default.

L’installazione durerà pochissimi secondi.

Utilizzare Gmail Backup

Come prima cosa è necessario attivare il protocollo POP sulla casella Gmail:

Dalla pagina iniziale si deve cliccare su “Impostazioni” che si trova in alto a destra, poi nel menù orizzontale “Inoltro e POP/IMAP” e selezionare “Attiva POP per tutti i messaggi” ed attivare anche l’IMAP selezionando “Attiva IMAP” e poi cliccare sul pulsante “Salva Modifiche” in basso.

A questo punto basterà avviare Gmail Backup e riempire tutti i campi con i dati richiesti: Gmail login (l’indirizzo email completo “*@gmail.com”), password (la password della vostra casella) Backup folder (la cartella dove si vogliono salvare le nostre email).

Scegliendo “Since date” e “Before Date” potremo scegliere l’intervallo temporale. Selezionando “Newest emails only” salveremo solo le e-mail non ancora presenti nel backup senza iniziarlo da capo.

Cliccando su “Backup” inizieremo il backup vero e proprio. Ci vorranno alcuni minuti perché sia completato, dipendentemente da quante e-mail e allegati abbiamo e quanto pesano complessivamente.

Effettuandolo una volta al mese riduciamo il tempo necessario al completamento e si avrà maggiore sicurezza di mantenere una copia delle proprie e-mail anche in caso di guasti a gmail.

Facebook   Twitter   Telegram   YouTube   Newsletter   App Android   Feed RSS

Facebook