google

Gmail Backup – Effettuare il Backup della casella Gmail

Effettuare il backup dei propri dati è sempre una buona cosa e quando si parla di un account email risulta praticamente obbligatorio per essere sicuri di non perdere nessun dato importante.
Se utilizzate Gmail, la posta di Google, è disponibile un software che salva tutto il contenuto della vostra casella compresi gli allegati: si tratta di Gmail Backup.

Continua a leggere

Namebench – Testare i DNS

Volete scegliere un server DNS che sia quello più veloce per la vostra connessione? Per farlo potete utilizzare Namebench, una semplicissima utility open-source che testerà i server DNS che utilizzate consigliandovi se conviene mantenerli o cambiarli.

Se non sapete cosa siano i DNS vi invito a leggere l’articolo dedicato: Cosa sono ed a cosa servono i DNS?

Continua a leggere

Google TakeOut – Salvare i dati Personali dei Servizi Google

Con la nascita di Google Plus si moltiplicano le informazioni che condividiamo con il resto mondo utilizzando i servizi offerti da Google. Può essere importante mantenerne una copia di tutti questi dati, sia nel caso si volessero utilizzare altri servizi, sia per evitare possibili perdite di preziose informazioni.

Per fortuna Google ci viene in aiuto grazie al servizio Takeout

Continua a leggere

Segui Babbo Natale!

Mancano ormai poche ore a Natale, un giorno sempre atteso con impazienza da tutti i bambini.

Potrete farli giocare a tanti mini giochi a tema Natalizio con Elfi, renne, tanta neve e l’immancabile Babbo Natale grazie a Segui Babbo Natale!, iniziativa che ormai da un po’ di anni mette in piedi Google per i bambini.

Dal 24 dicembre sarà inoltre possibile seguire gli spostamenti di Babbo Natale su tutto il globo!

Continua a leggere

Stadia – Il Gaming Streaming di Google

Ieri pomeriggio (mattina in America) Google ha presentato la sua ultima creazione: Stadia, un ecosistema per il gaming online.

Potrebbe trattarsi di una vera e propria rivoluzione per chi gioca abitualmente, per chi trasmette le proprie partite, ma soprattutto per chi non si è mai davvero avvicinato al mondo dei videogames, magari per la mancanza di un computer potente o di una console.

Continua a leggere

Zygoye Body (Google Body) – Il Corpo Umano in 3D

Siete curiosi di vedere come è fatto lo scheletro umano, i muscoli, i vasi sanguigni, etc? Avete dei figli che stanno studiando il corpo? Potrebbe essere allora di aiuto Zygote Body (ex Google Body il progetto dismesso da Google e ripreso proprio da Zygote)

Zygote Body è un servizio online che mostra il corpo umano in 3D con un incredibile dettaglio: organi, muscoli, ossa, nervi etc.

Se volete capire meglio come siamo fatti, anche solo 5 minuti sono ben spesi su questo sito, si tratta di un ottimo strumento gratuito anche per le scuole.

Continua a leggere

Google Play Music Unlimited – Musica In Streaming

google play music unlimited
E’ finalmente arrivato anche in Italia il servizio di Google per lo streaming della musica attraverso computer, smartphone e tablet: Google Play Music Unlimited.
Il servizio è molto simile a Spotify ma ci sono importanti differenze: non è disponibile l’ascolto gratuito, ma è obbligatorio abbonarsi per ascoltare la musica, è possibile caricare fino a 20000 canzoni personali da rendere disponibili su tutti i dispositivi collegati, si può utilizzare su qualsiasi computer dotato di connessione ad internet e fino a 10 dispositivi Android (l’applicazione non è al momento disponibile per le altre piattaforme).
Come Spotify è invece possibile salvare sui dispositivi mobili le canzoni preferite per poterle ascoltare anche in assenza di una connessione Internet, funzione utilissima per poter ascoltare la musica attraverso smartphone senza erodere il bundle dati della vostra connessione mobile,  potrete scegliere tra un catalogo di milioni di brani e creare playlist e radio che rispecchino i vostri gusti musicali.
Tra le note positive devo segnalare la promozione attiva fino al 15 settembre: otterrete l’abbonamento unlimited a 7,99€ invece di 9,99€! Può sembrare poco soli 2€ di differenza, ma risulta il servizio di streaming musicale più conveniente!
Continua a leggere